Le aziende dovrebbero sempre utilizzare le email di marketing per rimanere in contatto con il loro target di riferimento. Indipendentemente dalle diverse strategie aperte al marketing di oggi, troverete che le email di marketing sono una parte integrante in una campagna di marketing. Questo è ancora il canale principale per ottenere il miglior ROI.
Ma le email marketing non sono come un proiettile d’argento. Se i tuoi sforzi di marketing e-mail non sono efficaci è perché non stai facendo le cose giuste. Bisogna pensare alla tua strategia e utilizzare i comportamenti dei clienti a tuo vantaggio.

Pre-impostare il testo di anteprima.

Le app per email come, iPhone Mail, Gmail e Outlook visualizzano le prime righe di testo dal corpo della e-mail a fianco dell’oggetto. In altre parole, si tratta di una anteprima del testo del contenuto all’interno della e-mail. L’esatta quantità di testo mostrato dipende dalle impostazioni dell’app.
Usalo per fornire una riassunto breve, Vai al cuore di quello che stai offrendo – e tienilo a meno 50 caratteri.
Se non si imposta il testo di anteprima, l’app tirerà automaticamente una parte del testo della e-mail, che non solo è disordinato, ma è anche un’occasione sprecata per coinvolgere il pubblico.

Oggetto del'email chiaro.

Hai un sacco di competitori nelle caselle di posta dei destinatari. Il miglior modo per distinguersi è quello di scrivere in modo convincente.
Per invogliare i lettori e ricevere click, fai in modo che l’oggetto è:
molto chiare e comprensibili.
ha  almeno di 50 caratteri, in modo che non vengano tagliati fuori, in particolare da dispositivi mobili.
Usa un linguaggio di messaggistica che il vostro target conosce.
Include una proposta di valore esclusiva (come un affare sconto del 20% o un ebook gratuito) così la gente sa quello che sta ottenendo.
Essere tempestivo, se possibile. ( “Uh-oh, la tua prescrizione medica sta per scadere”)
Includere i loro nomi a volte (potrebbero aumentare le percentuali di clic), o anche aggiungere qualcosa circa la loro posizione specifica. (Ti consigliamo di usare questa tecnica con cautela per non essere troppo ripetitivi o invadenti.)

Tenere le vostre email brevi.

Ognuno di noi è occupato e la nostra casella di posta è già piena. Perché aggiungere al problema una lunga e-mail? Le persone preferiscono email di breve testo. Un altro motivo per mantenere le vostre email brevi? Troppo testo è in realtà una bandiera rossa per i filtri anti-spam.
Per mantenere i vostri messaggi di posta elettronica brevi e avvincenti, scrivere la vostra e-mail come se steste parlando con qualcuno nella vita reale. Se la vostra e-mail deve essere per forza lunga, suddividetela in più paragrafi in modo da fornire pause visive.

Includere un pulsante chiaro di chiamata all'azione per e-mail, il famoso click-to-action.

Un pulsante chiaro per  l’invito all’azione che è facile da individuare anche per il più veloce degli lettori di posta elettronica. Senza un pulsante di invito all’azione, perdi l’opportunità di dire esattamente cosa vuoi che il tuo target debba fare.

Creare l'email avendo in mente per primo la visualizzazione dai dispositivi mobile.

Nell’analisi di google di oltre un miliardo d’email, hanno riferito che il 56% delle e-mail sono state aperte su dispositivi mobili nel mese di aprile 2016. Questa cifra rappresenta un aumento dell’8%.

Visualizzare in anteprima e testare l'e-mail prima di inviarli.

Quando si è finalmente pronto a inviare l’email, abituati a controllare sempre due volte mandando un email a te stesso come prova. Se il vostro strumento di marketing e-mail permette di visualizzare in anteprima come verrà visualizzata l’email finale non esitate di farlo.
Fonte: hubspot.com
Hai bisogno di aiuto nella creazione di una buona e-mail ? Sei alla ricerca di un professionista di qui ci si può fidare?  Ci piacerebbe aiutarvi con il vostro prossimo progetto.
Contattaci