Perchè ‘Google My Business’ è importante per il tuo business.

Se non avete mai sentito parlare di Google My Business o ne avete sentito parlare ma non avete prestato attenzione, allora avete mancato una grande opportunità di essere visti su Google.

Che cos’è Google My Business?

Sarete felici di sapere che Google My Business è un’interfaccia progettata per rendere la vita più facile alle imprese locali e per essere facilmente trovati su Google. Se la vostra impresa non compare sul motore di ricerca google quando si digita il nome è necessario completare le informazioni richieste sulla pagina Google My Business.
Google My Business si collega direttamente con i clienti, sia che vi stiano cercando su Maps o Google. Formalmente conosciuto come Google Places, Google My Business rende più facile per i clienti trovare le informazioni sulla tua attività on-line, tra cui orari di apertura, informazioni di contatto, indicazioni e soprattutto nell’era digitale di oggi è disponibile su tutti i dispositivi.

Com’è fatto  Google My Business.

Quando si digita il nome di un’azienda o di un termine di ricerca in Google Search bar molto spesso si trova un bel profilo aziendale sul lato destro della pagina, che potrebbe mostrare un logo, immagini e informazioni su tale società, questo è conosciuto come  ‘Google My business’.

Come fa Google a determinare le classifiche locali?

I risultati locali si basano principalmente sulla pertinenza e la distanza. Questi fattori si combinano per aiutare Google a trovare la migliore corrispondenza per la ricerca. Ad esempio: gli algoritmi di Google potrebbero decidere che un business più lontano dalla vostra posizione ha più probabilità di avere le caratteristiche che stai cercando, di un business che è più vicino e quindi sale più in alto nei risultati locali.
Punti  chiave per utilizzare Google My Business:
  • Più si aggiungono  informazioni al tuo profilo, più gli  algoritmi di ricerca  di Google avranno di che lavorare.
  • Assicurati di aggiungere le parole chiave e termini di ricerca e di utilizzare le foto che meglio rappresentano il vostro business e il lavoro che fate.
  • Condividi i tuoi blog, notizie, eventi e altre importanti aggiornamenti sulla tua pagina Google+.
  • Utilizza i rapporti di Google Analytics e l’integrazione con AdWords Express per capire come i visitatori interagiscono con il tuo business e il tuo post.

Fattori chiave su Google My Business:

Le aziende che verificano le loro informazioni con Google My Business hanno due volte più probabilità di essere considerato affidabile dai consumatori.
Le aziende che aggiungono foto ai loro elenchi ricevono 42% in più di richieste di indicazioni stradali su Google Maps e il 35% di clic attraverso i loro siti web rispetto alle imprese che non lo fanno.
È possibile gestire le informazioni on-the-go con l’app Google My Business Android e iOS.

Google espande fattori di posizionamento locali nel “documento Google My Business”

Google ‘Documento Ranking locale’ è stata aggiornata il 1 Aprile 2016 da parte di Google e spiega che si dovrebbe puntare ad avere quanti più dati possibili sulla tua attività commerciale locale su Google My Business. Si ricorda inoltre che è necessario verificare la vostra attività, pubblicare ore precise, rispondere e gestire le tue recensioni e assicurarsi di aggiungere foto.
Google ha inoltre ampliato il documento per includere i fattori sui link, articoli e directory. La sezione sulla ‘protuberanza’ sembra molto interessante. Essa afferma che ” si basa anche sulle informazioni che Google ha sul business da tutto il web (come link, articoli e directory) questi sono presi in considerazione per creare il  ranking di ricerca locale. Altre recensioni e le valutazioni positive probabilmente migliorano il ranking locale. La vostra posizione nei risultati web è anche un fattore, così le migliori pratiche di SEO sono valide anche per l’ottimizzazione di ricerca locale. “
Fonte: Linkedin.com
Se vuoi impostare il tuo ‘Google My Business’ non esitate a contattarci.
Contattaci